Tino Costa: una storia piena di infortuni, sarebbe pronto a febbraio

prade microfono

Sembra essere il genoano Tino Costa il primo acquisto del calciomercato invernale della Fiorentina. L’argentino, ex Valencia, ha 31 anni ma anche una carriera tormentata dagli infortuni muscolari. Ne ha lamentati già due in questa stagione, mentre nella scorsa (da gennaio in poi) stette fuori per 80 giorni. Costa si fece male tra l’altro proprio a Firenze nella gara d’andata, stando fuori un mese circa. Ma la cosa più grave è che infortunato lo è tutt’ora, visto che i report dello scorso 18 dicembre lo danno assente per 45 giorni, ergo pronto verso metà febbraio. Fastidio al polpaccio sinistro, quello del piede di calcio, non sarebbe certo il miglior presupposto per cominciare l’avventura in maglia viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

56 commenti

  1. Buffoni ,società, operatori di mercato e giornalisti fiorentini tra cui quel Calamai

  2. Io non contesto mai se non i giocatori quando non ci mettono le palle ma questo non si può vedere. Allora forse è meglio Suarez o un giovane della primavera.

  3. Diego non e’ un tifoso fa figurare il fratello senza potere finanziario e decisionale il resto lo fa il suo braccino ed il suo motto se qui non guadagno col c…. spendo Rassegnamoci a lottare x il 5 posto

  4. Tanto per confermare la tradizione di recuperare gli infortunati di lunga degenza. Se va bene fa la panchina nel genova altrimenti va in pensione. Grande progetto viola per il futuro

  5. i soliti buffoni che proprietà ridicola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*