Tira aria di divorzio…

Suarez Paredes

La Repubblica torna stamattina sulla mancata convocazione di Mario Suarez per la partita di Europa League e scrive che l’impressione è che l’avventura di Suarez alla Fiorentina sia davvero arrivata alla fine. I tifosi lo hanno mollato, e in questi mesi sul piano tecnico e tattico ha fatto pochissimi passi avanti. Durante la sosta di Natale Sousa farà un punto con Della Valle e gli altri manager viola, e insieme pianificheranno la seconda parte della stagione. E chissà se Suarez ci sarà ancora. Di sicuro, qualora arrivasse un’offerta congrua e in giro si trovasse un’alternativa valida, né i dirigenti viola, né Sousa bloccherebbero la sua cessione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. DOMANDA:PERCHE’ SIMEONE NON LO FACEVA GIOCARE PIU’???

  2. Violaadimilano

    Non ci credo che lo molliamo. Ognun dice la sua ma significherebbe il fallimento di una certa politica ed ormai alle favole non ci crede nessuno. E poi siamo costretti a cercare un altro che inevitabilmente dovrebbe amalgamarsi. Il recupero va tentato con un lavoro ripeto più psicologico che altro perché anche se il meglio l’ha dato con l’Atletico non può essersi imbrocchito di colpo ed il lavoro fatto con altri fa fatto anche con lui per altro integro fisicamente

  3. se si ripiglia uno che si chiama mario… si ride !!!

  4. Seguendo i super critici : Ilicic, Badelj, Babacar, rossi, tomovic, Roncaglia, Borja valero, rebic, bernardeschi in momenti diversi avrebbero dovuto lasciare la Fiorentina…..!

  5. StefanoVersilia

    la maledizione dei “Mario”

  6. Purtroppo è una realtà che Mario non rende, anzi quando gioca lui la squadra va in difficoltà.

  7. Come fara’ ad arrivare un offerta e buona se è stato bocciato, se qualcuno lo chiederà proverà a rilanciarlo ma solo perche’ a prezzi stracciati e poi la viola prese 10 mln oltre a lui quindi puo’ essere che nn chiederà nulla di che ma si va a perdere uno dei migliori in rosa,
    Di questi tempi Badelj aveva fatto anche peggio,
    La liga e ‘ diversa e gli va trovata la posizione giusta,
    Borja è l’unico spagnolo che ha fatto bene in italia a parte morata negli ultimi 10/20 anni

  8. Dobbiamo aspettare un altro mese per capire cosa va e cosa non va?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*