Tod’s, utile in calo, ma Diego Della Valle si intasca oltre 40 milioni di euro e dice: “Situazione finanziaria del gruppo è buona”

Tod’s chiude l’anno 2015 con un utile netto di 92,7 milioni di euro in calo, abbastanza contenuto, del 4,5%, ma il cda ha mantenuto un dividendo uguale a quello dell’anno scorso, da due euro ad azione. E così il patron Diego Della Valle si è intascato oltre 40 milioni di euro. “Considerando la buona posizione finanziaria del gruppo – ha spiegato il presidente e ad, Diego Della Valle – abbiamo voluto confermare il dividendo dello scorso anno, nonostante il maggior numero di azioni, conseguente all’aumento di capitale legato all’acquisizione del marchio Roger Vivier, deliberato a gennaio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Bene per loro. Di questi tempi mantenere gli utili su questo livello indica sicuramente capacità imprenditoriali nn comuni. Ma ciò nn toglie che da anni ci pigliano in giro e devono andarsene

  2. E quando ci sono state proprietà migliori di questa?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*