Questo sito contribuisce alla audience di

Toh, chi si rivede

GomezMoena2Alla fine quel giorno è venuto. Oggi Mario Gomez svolgerà una parte del proprio allenamento quotidiano assieme al gruppo. Il primo, vero passo verso il ritorno in squadra. Al tedesco saranno necessari però altri giorni per tornare ad una forma fisica accettabile ed essere così disponibile a giocare una partita. Quanto ci vorrà con esattezza è difficile da dire, anche perché ci sarà da valutare la sua risposta ai carichi superiori di lavoro, però la versione più comune in questi casi è di una quindicina di giorni prima di vederlo in campo. Dovesse però succedere un miracolo ecco che lo potremmo vedere tra i convocati per la partita che la Fiorentina giocherà al ‘Franchi’ contro l’Inter (esattamente cinque mesi dopo il suo infortunio).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Finchè non lo rivedo non sto tranquillo.

  2. TORNERò…dei Santo California…gliela Dedico..è perfetta!!! A proposito di tornare..è tornato dalla Germania? come stà?..RIDE???!!!

  3. Guardiano del Faro

    straordinario il suo apporto alla squadra.. eccezionali i suoi goal… il salto di qualità che tutti speravamo in riva all’Arno ce l’ha fatto fare lui… a un tipo così gli affideresti la tua macchina???

  4. Bravo Mau, basta pesticcia!!!!!!! Prima che Gomez rientri in forma campa cavallo…..

  5. Bene che rientri Gomez,ma Montella si chiarisca le idee e si renda conto che la rosa dei giocatori a sua disposizione e’ adatta esclusivamente per il 3/5/2 che nelle situazioni di maggiore copertura puo’ prevedere l’inserimento di Ambrosini a sn. al posto di Vargas. Non abbiamo tezini di fascia,ma in compenso tanti “centrocampisti pesticcia *****”(Mati,Anderson,Pizarro)bellini a vedersi e dall’incerta utilita,e laterali d’attacco troppo diversi fra loro che non garantiscono omogeneita’ di gioco

  6. Anche questa bella storia, ma tanto alla Red bull gli basta vederlo al mondiale e alla hugo boss uguale!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*