Tomovic: “Non criticatemi se sbaglio in attacco, sono un difensore. Ilicic si è sbloccato mentalmente, Rossi ha ancora un pò paura in allenamento…”

image

Tomovic ha parlato a Radio Bruno Toscana della prossima stagione, del suo ruolo in campo e delle critiche, e di alcuni compagni: “Il Milan? Il nostro obiettivo è sempre arrivare più avanti degli anni passati, ma quest’anno è tutto nuovo, un nuovo mister e tanti nuovi giocatori. E’ troppo presto per parlare, speriamo di continuare come gli anni passati. La mia posizione? Ho sempre giocato centrale, poi in Italia mi hanno spostato terzino. In nazionale gioco come capita. Qua gioco terzino o uno dei 3 dietro, il ruolo mi piace molto. Io non sono un laterale che punta, salta l’uomo e poi crossa, lì devo migliorare. Mi fa piacere come adesso, che è arrivato il nuovo mister e subito mi vede bene: ci sono persone che capiscono di calcio. Ho avuto tante critiche qua, e non mi piace. Si aspettano che faccia come Joaquin. Criticatemi quando sbaglio in difesa e mi addormento, questo lo accetto. Ma altre cose non le accetto, non aspettatevi quello che fanno altri. Savic? Un grande giocatore e grande uomo. Mi fa piacere perchè si meritava un grande club, ma mi dispiace perchè ho perso un amico e la squadra ha perso un giocatore forte. Farà bene li, e tra 2-3 anni sarà in un club ancora migliore. Ilicic cambiato? Questo ritiro è stato in camera con me… Sarà una bella sorpresa di quest’anno. E’ molto forte, uno dei più forti con cui ho giocato, deve solo sbloccarsi, soprattutto di testa, quest’anno è più aperto e più sereno, farà un bel campionato. Rossi? Lo vedo benissimo, anche se si vede che ha ancora un pò di paura. Però rispetto a prima sta molto meglio, è molto importante per questa squadra. Kalinic? Ci aiuterà tanto, spero faccia tanti gol. Come è fare il padre? Più difficile che giocare nella Fiorentina…”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Tomovic ti chiediamo grinta e cattiveria in tutte le fasi. Devi credere in te stesso. Non devi aver paura. Anche per rossi vale lo stesso.

  2. A me Tomovic non dispiace. È abbastanza affidabile e duttile tatticamente, quindi è uno che nella rosa ci può stare, anche se non come titolare.
    E poi mi sembra anche che abbia la testa sulle spalle, che non è poco.

  3. Vedo che c’ è qualcuno che insiste nel criticare il “difernsore” Tomovic, allora mi chiedo come mai tutti gli allenatori (compreso quello della nazionale serba) lo fanno giocare??. Vorrei ricordare che l’ anno scorso è stato preso come terzino un tale Richard, blasonato e idolatrato dai media e a seguire come delle pecore belanti dai tifosi, ma poi tutti abbiamo visto che tutto sommato era meglio far giocare Tomovic pur sapendo in un ruolo non suo piuttosto che quell’inglese incapace.

  4. X Criss – vai a rivedere la finale coppa italia contro il Napoli e ti accorgeresti che Insigne ha fatto quello che voleva perché i centrocampisti lo lasciavano libero di scorazzare dove voleva, ovvio che poi sono i difensori a doverne pagare le conseguenze. Sappi che la Juve prendeva pochi gol perché aveva Pirlo, Vidal e Pogba/marchisio in mediana.

  5. Polverone viola

    grande Nenad! Forza Viola

  6. Credo che, tutto sommato, Tomovic sia un buon giocatore. Non e’ facile giocare fuori ruolo, soprattutto se le caratteristiche fisiche poco si sposano con la nuova posizione. Per come e’ e come si e’ comportato non posso che fargli i complimenti: Ed è uno dei più attaccati alla maglia. Grazie Tomovic!

  7. Lasciate fare Tomovic
    Questo giocherebbe (magari non sempre titolare) in 15 squadre della serie A. C’è di peggio… vedere abate, de s ciglio, Zapata, koulibali, hleb as etc…

  8. Caro tomovic la realtà è che tu sei scarso sia come difensore che come alla, lo scorso campionato ci hai fatto perdere almeno 9/10 punti grazie alle tue genialità, non sai fare una diagonale difensiva, quando ti puntano ti giri di spalle, non sai marcare, di crossare non se ne parla nemmeno, fai un po te……..

  9. Criss e allora il pareggio che ha sbagliato Ilicic chi c’era suvvia gli sbagli ci stanno e non è colpa di Tomovic lui fa il suo è un discreto giocatore ma di sicuro non è un terzino e le critiche non dovrebbero essere rivolte a lui ma a chi non fa un mercato decente………….e non compra quello che veramente ci serve.

  10. Ma in finale di coppa italia insigne lo marcavo io?????

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*