Tomovic-Roncaglia: Sousa ha bisogno di voi in un’altra posizione

Vi stiamo raccontando di come la Fiorentina di questa seconda parte di stagione stia cercando di cambiare volto, “migrando” verso la difesa a quattro. Uno schieramento che potrebbe accogliere sulla corsia destra, tra l’altro, il neo arrivato Benalouane ma anche inevitabilmente la coppia discussa Tomovic-Roncaglia. Entrambi sono stati adattati in quella posizione in passato ma hanno evidenziato qualche limite di troppo, soprattutto dal punto di vista tecnico. Di soluzioni però Sousa ne ha poche, o nulle, lì e da qui l’esigenza di fare ancora affidamento al serbo e all’argentino ed alla loro duttilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Nazione Toscana

    Siamo terzi, anche grazie a Roncaglia, perché ha sempre giocato, grazie a Sousa, che ne ha impedito la cessione.
    Senza polemica ma solo per amore della Fiorentina, consiglio a chi, come lei, non apprezza i nostri giocatori, di andare a vedersi le partite del Sassuolo.

  2. Troppo squilibrati col 4231 ma si potrebbe provare
    Magari non domenica..

  3. Per Silvano senza alcuna polemica solo per amore di obiettività. Versaliko del Sassuolo é nettamente superiore ai nostri! !!!

  4. La nostra è la quarta miglior difesa del campionato, e il Tata è il portiere che ha effettuato meno parate di tutta la serie A (32 contro le 85 handanovic). Forse il reparto merita di essere meno bistratto. Sabato contro il Bologna il pareggio è arrivato per colpa di Borja. Quindi una difesa a 4 con un centrocampo a due composto da Borja e Vecino è un rischio che nn possiamo correre.

  5. Tomovic ok sulla fascia,se impara a crossare puó fare bene sulla fascia. Roncaglia deve registrare il cervello..

  6. Campa cavallo……

  7. No dai almeno in panchina, tanto in campionato ce ne possono andare 12.

  8. Non credo che molte altre squadre abbiano dei fenomeni in difesa migliori di Facundo e Tomovic, tolte Juve e Napoli. Siamo seri, Bisogna compattarci e lasciare le critiche alla fine dell’anno

  9. Si, in tribuna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*