Tomovic: “Sono tre anni che gioco con continuità nella Fiorentina, ora voglio una possibilità anche in Nazionale”

Nenad Tomovic, difensore della Fiorentina e della Serbia, ha rilasciato un’intervista al quotidiano serbo Zurnal. Ecco un estratto delle sue parole: “Mi aspetto di giocare contro l’Azerbaijan? Si, è da tre anni che gioco con continuità nella Fiorentina, mentre con la maglia della Serbia sono stato meno fortunato perché nel mio ruolo giocano calciatori del calibro di Ivanovic e Basta. Spero comunque di avere una possibilità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Povero Franco 4 ti vogliono far passare per cretino, invece hai detto la verita Tomovic e uno dei giocatori più presenti con Montella l’unico insieme a Neto ad aver fatto tutte e 4 le partite a cavallo della semifinale di coppa Italia, giocando da terzino e da centrale. RICHARDS non ha dimostrato di essere peggio di Tomovic. In più ha voluto Rosi non scordiamocelo. COMUNQUE il tempo e galantuomo e questi che ora sparano su i DV sono i soliti che incensavano Prandelli (Che io ho stimato e difeso ) però dopo la Fiorentina il buon Cesare non ha vinto ancora niente, neanche in Turchia dove allenava la Juventus d’Italia.

  2. Ciao ace, De silvestri non tornerà anche se mi dispiace, comunque piccini ha giocato 14 partite sempre con buone prestazioni, in pratica se era disponibile giocava! Se solo avesse un procuratore più importante ora sarebbe un ottimo elemento di questa rosa! Invece si punta zappacosta che le cose migliori le ha fatte da esterno alto, sabelli che non ha esperienza in A e che le sue prestazioni sono inferiori a quelle di piccini quando 3 anni fa giocava in B, donati ha esperienza in europa e ha fatto un campionato più impegnativo.. Proprio non riesco a capire perché i nostri giovani vengono trattati così!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*