Questo sito contribuisce alla audience di

Tonelli, Mchedlidze quant’è brutta l’invidia…

La campagna contro la città, il vicino contro il padrone di casa. Da sempre ad Empoli, la partita contro la Fiorentina è molto sentita. E l’ambiente arriva a caricare fin troppo i propri giocatori che si lasciano andare a scivoloni mica da ridere nei confronti dei viola. A cominciare da quello di Tonelli che disse “fare gol alla Fiorentina è stato come vincere al Superenalotto” rinnegando oltretutto la sua fede viola anche a dispetto di quello che dicono alcuni suoi amici. Come dimenticarsi poi di Mchedlidze, ovvero l’attaccante georgiano che scrisse su Facebook, a presa di giro, “grande viola” durante la partita persa contro la Juve in Coppa Italia, salvo poi pentirsi nell’arco di pochi minuti, subissato dagli insulti dei tifosi gigliati. Empoli-Fiorentina è anche questo…per loro!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Abbiamo un’altra squadra di Serie A in provincia e abbiamo sempre tenuto gli occhi chiusi. Assurdo! Anche con il Prato abbiamo perso un’occasione! Apriamo scuole calcio in America o in India e poi non ci guardiamo fuori dall’uscio di casa: SVEGLIA! Questa cosa mi fa Incaz****! Almeno la Toscana che sia viola!!!!!

  2. Alla juve , perdon.

    Insoa uno così cresce ad empoli e ci arriva prrima la juve?

    La fiorentina dovrebbe stare piu’ attenta o costruire rapporti migliori,
    probabile che alla juve fu segnalato che era ancora un bambino Rugani e non ci si poteva far nulla ià 3 anni fa peró è un peccato con Rugani la fiorentina aveva la difesa x anni , Savic , Rugani , Gonzalo, la difesa migliore dellla serie A

  3. E per noi con la juve è la stessa cosa ed un po anche per loro.
    X i nostri giocatori magari no ma per tifoseria un po è sentita anche la gara con l’empoli , un poco ma ci sta sopratutto durante gli scontri diretti la rivalità ed è giusto che sia così.

    il peccato peró e che a livlo di società si potrebbe fare qualche olerazione x il bene di entrambi come x Vecino ma magari in futuro, sopratutto giocatori come Di Natale dall’empoli sarebbero dovuti finire alla fiorentina come poteva essere naturale.
    Unico mio rimpianto e cio’ , di quelli attuali sarebbe stato fantastico che Rugani finiva alla fiorentina e non all’empoli.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*