Tonelli: “Sapevo dell’interesse di alcune squadre ma non volevo andare via”. A giugno però la Fiorentina…

Tonelli in campo a Firenze. Foto: LF/Fiorentinanews.com
Tonelli in campo a Firenze. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Lorenzo Tonelli ha da poco rinnovato il suo contratto con l’Empoli fino al 2019 e in conferenza stampa ha parlato anche delle vicende di calciomercato: “Mi ha dato noia farmi passare come un giocatore che voleva andare via, quando invece io non avevo espresso nessuna volontà; sapevo dell’interesse di alcune squadre, ma non avevo mai detto di voler andare via”. Una di queste squadre, come abbiamo più volte detto, era anche la Fiorentina, ma in estate Pradè aveva dato la propria parola al presidente dell’Empoli che non avrebbe forzato la mano per avere Tonelli. Ma a giugno 2016 cambierà tutto perché l’Empoli cederà certamente il giovane difensore centrale e la Fiorentina è in prima fila con Pradè che ha già parlato con il giocatore e che dunque sta gettando le basi anche per una futura trattativa con l’Empoli. Tonelli dunque, nonostante il rinnovo del contratto, resta un obiettivo di casa Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA