Questo sito contribuisce alla audience di

Toni: “Fiorentina, devi aspettare Gomez perché…”

Con la rete che ha realizzato domenica scorsa, Luca Toni ha raggiunto quota trecento gol tra i professionisti. Una carriera indubbiamente straordinaria quella del centravanti emiliano, che tra l’altro ha fatto anche un’esperienza importante al Bayern di Monaco, dove ha conosciuto Mario Gomez: “Mi dispiace vederlo in difficoltà – ha detto Toni a Sky, riferendosi al centravanti della Fiorentina – siamo stati insieme al Bayern e dico che ha bisogno di tempo perché ha un fisico possente ed ha avuto tanti infortuni. E’ un giocatore che bisogna aspettarlo perché nella sua carriera ha sempre fatto gol“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. E’ tutto vero. Ha segnato una montagna di gol. Però, ricordo a me stesso, che gli esterni con cui giocava Marione, si chiamavano Robben e Ribery. Scusate se è poco !!

  2. Quando tornerà Pepito fine della discussione….

  3. Se lo dice Toni bisogna crederci.Quando stava al Bayern era al culmine della carriera.Poi e’arrivato Marione e gli ha fregato il posto.E non e’ da tutti scippare il posto da titolare a Luca.

  4. Toni tu sei un Signore (come al solito) e ci manchi tantissimo.
    Con te si godeva.
    Con te eravamo tutti d’accordo.
    Si discuteva solo se affiancarti Pazzini o Bojinov (io ero tra quelli che preferiva il Pazzo ma che riteneva che tu dovessi giocare da solo).
    Con questo tedesco invece discutiamo se è adatto o no… se tenerlo o liberarcene… e siamo divisi tra guelfi e ghibellini.
    Questo tedesco DIVIDE la gente e cio non va bene!

  5. Luca ha pienamente ragione, Gomez ha sempre segnato in carriera, non è possibile che si sia dimenticato come si fa!! deve trovare dentro di sé la forza per ripartire!! forza mario che sei un campione!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*