Questo sito contribuisce alla audience di

Toni: “Gli otto gol realizzati nello scorso campionato non sono…”

In un’intervista a MP Magazine, il centravanti dell’Hellas Verona Luca Toni ha toccato vari argomenti, tra cui il capitolo Fiorentina, formazione con la quale il calciatore di Modena ha disputato la scorsa stagione ma che non ha optato per riconfermare lui la fiducia. Ecco le parole a riguardo: “Offerta dirigenziale da parte della Fiorentina? Evidentemente gli 8 gol realizzati nello scorso campionato non sono bastati. Agli occhi di molti sembravo un giocatore finito. Mi sono sentito ferito nell’orgoglio e a quel punto mi sono guardato intorno e ho scelto Verona. Direi che ho scelto bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Con tutto il bene che si può volere a toni ma certamente il posto non poteva averlo garantito con gonze e rossi

  2. CARO TONI,8 GOAL DI CUI ALCUNI A PORTA VUOTA,PIU’ ALTRI CLAMOROSAMENTE SBAGLIATI,SENZA CONTARE IL RIGORE CHE HAI PROVOCATO A PARMA,CHE CI E’ COSTATO 2 PUNTI,NON MI SEMBRANO UN RENDIMENTO TALE DA PRETENDERE
    DI ESSERE PREFERITO QUESTA ESTATE A GOMEZ.
    POI GLI INFORTUNI E IL CAMPO HANNO DETTO IL CONTRARIO,MA SE ERI DA CONFERMARE A FIRENZE,AVRESTI AVUTO RICHIESTE DA SQUADRE CON AMBIZIONI
    EUROPEE,INVECE DI FINIRE IN UNA SQUADRA,NEOPROMOSSA,CON TUTTO IL
    RISPETTO PER IL VERONA CHE HA FATTO BENE.

  3. Magari se facevi gol col Siena che hai sbagliato a sette centimetri dalla porta ti tenevano.

  4. stai calmino …. prima di Firenze eri nel Qatar, prima di aprire bocca pensa !

  5. Toni non fare troppo il presuntuoso, ultimamente stai dicendo sempre le stesse cose!

  6. Mah..secondo me la verita’ sta nel mezzo. E comunque c’e’ da pensare al presente e soprattutto al futuro, non vivrei di rimpianti e solite manfrine di cio’ che e’ stato o che poteva essere.

  7. Gabriel Pontello

    BASTAAAAAAAAAA

  8. Quindi il posto di vice Gomez non glielo hanno mai offerto , ultimamente sta tornando spesso sull’argomento e sopratutto in questa occasione è stato molto chiaro sul come è finito a verona,
    giusto che la società abbia optato come meglio credeva peró inutile tornare sull’argomento dicendo che Toni pretendeva il posto da titolare e non è rimasto perchè aveva chi sa quali pretese, non è giusto nei suoi confronti dir ció, lui ora si è tolto qualche sassolino ma spero che nessuno se la prenda in modo da restare amici come prima con lui che luca Toni comunque si è sempre comportato da buon professionista con noi.
    Che dite? Certo che col senno di poi è un peccato che non ci hanno pensato a lui come vice Gomez ma non per l’arrivo di Matri che resta logico ma perchè iakovenko punta è una cosa brutta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*