Torna in auge un vecchio pallino viola per sostituire Macia

Dopo una lunga carriera dietro la scrivania del Chievo, Giovanni Sartori è approdato nella scorsa estate all’Atalanta ma non sembra al momento certo di rimanere. Ed ecco che potrebbe entrare in gioco la Fiorentina, da sempre attenta alla sua posizione nelle fasi in cui c’era da ricostruire in casa viola. Secondo il sito ufficiale del giornalista Alfredo Pedullà infatti, Pradè potrebbe rimanere ma la certezza assoluta non c’è. Ed ecco che dunque la candidatura di Sartori potrebbe diventare buona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA