Questo sito contribuisce alla audience di

Torna Mutu: Si allenerà con la Viola. E poi…

mutuRomaniaAdrian Mutu tornerà a Firenze e tornerà ad allenarsi con la Fiorentina. Il Corriere dello Sport-Stadio non ha dubbi nello scrivere questa sentenza relativa al rumeno. Il Fenomeno del resto aveva deciso di rescindere il proprio contratto con il Petrolul Ploiesti per andare a giocare con il Pune, società nell’orbita Fiorentina, e non aveva potuto giocare solo per problemi burocratici indipendenti dalla sua volontà. Già, la sua volontà. E’ chiara la voglia di tornare a giocare con i gigliati, ma su quest’aspetto è bene andarci ancora con i piedi di piombo, perché alla fine, la decisione sarà tutta di Montella, anche se Mutu dovrà contribuire facendo vedere a tutti che sa comportarsi come si deve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. IL progetto viola mi piace sempre di più…………mi vergogno.

  2. alberto violaclubromama

    Ma se l intenzione della società era questa perché non aggregarlo alla squadra un mese fa a guest ora già sapevamo il responso e alla ripresa del campionato era eventualmente pronto,ora inizia gli allenamenti e fra un mese sapremo se va bene e sarà pronto fra un altro mese.POCHE IDEE E PURE CONFUSE COMUNQUE SPERIAMO BENE E AUGURI A TUTTI I VIOLA.

  3. Che ipocriti!!! Voglio vedere quando segna e si inchina alla curva, se saltate come indemoniati!!!! Provare non costa nulla!!!! S.F.V.

  4. permettete una domanda?

    Con questa siamo diventati un circo, per il bene del calcio italiano la fiorentina non dovrebbe fare nemmeno le coppe! Che buffonata

  5. Non costa tanto farlo provare.

  6. Tranquilli Mutu fa parte del famoso PROGETTO,dove andremo a finire…

  7. Tentar non nuoce,di sicuro se la società prende in considerazione di dargli questa opportunità è perchè ha avuto il benestare anche di Montella ,e questo(per me) è una garanzia in fatto di intransigenza non si discute.

  8. Flachi è già in tiro……

  9. GRAN GIOCATORE,MA HA GIA’ DATO CI VOGLIONO GIOVANI AFFAMATI !!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*