Questo sito contribuisce alla audience di

Torna presto Gonzalo, abbiamo bisogno di te

Gonzalo in campo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

La realtà è che la Fiorentina senza Gonzalo Rodriguez va ancora più in difficoltà del solito quando deve difendere. Nessuno vuole negare il calo avuto dall’ex-Villarreal in questo inizio di stagione, le quasi 33 primavere si fanno sentire ma è ben chiaro come nessuno dei calciatori in rosa possa giocare centrale in una difesa a 3 garantendo i livelli del numero 2 argentino, cosicché gli errori si sprecano in sua assenza. Alla Fiorentina servirà il miglior Gonzalo Rodriguez per affrontare il prosieguo della stagione, affrontare la Coppa Italia e soprattutto proseguire il percorso in Europa League. E se a Gennaio magari arrivasse un altro calciatore in quel ruolo a dare manforte…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. gonzalo è utile se mette la testa sul campo e ritorna in forma, altrimenti no. contro il napoli avrebbe potuto e dovuto giocare de maio che contro la lazio non aveva fatto male!!

  2. ligure viola

    Dimenticavo, nel Pisa gioca da centrale Del Fabro,mi pare classe 95, sarebbe l’ideale ma si potrà trattare con la nuova proprietà pisana visti i precedenti?

  3. ligure viola

    Ok per Gonzalo che senz’altro è meglio di Tomovic, ma per l’anno prossimo basta per tutti e due. Partiamo da Astori Salcedo De Maio(buona riserva) e da altri due buoni difensori possibilmente non rotti.

  4. Non esageriamo.il Gonzalo Rodriguez di ora non è migliore di Tomovic o Salcedo.e’inutile rimpiangerlo.questi dirigenti INCOMPETENTI non hanno ancora capito CHE URGE ACQUISTARE UN DIFENSORE DECENTE.Qui si continua da 4 anni a fare discorsi inutili senza mai risolvere il problema

  5. Noi abbiamo bisogno di un qualsiasi essere umano al posto di Tomovic, se Gonzalo o un bambino dei Pulcini è indifferente, basta che a Nenad sia impedito di scendere in campo per completare la sua opera di distruggere ciò che resta della Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*