Questo sito contribuisce alla audience di

Torneo di Viareggio: La blasonata Fiorentina si risparmia inutili fatiche

La 66a edizione della Viareggio Cup scalda i motori con l’annuncio delle squadre partecipanti. Grande novità di questa stagione è la partecipazione di sole 32 squadre (16 italiane e altrettante straniere) più l’ingresso d’ufficio all’altezza degli ottavi di 4 club come Juventus, Inter, Milan e Fiorentina.

Questa nuova formula della seconda fase è stata consigliata dalla stessa Figc che ha voluto così alleggerire gli impegni di alcune società che partecipano o hanno partecipato alla Champions Primavera e che sono le maggiori fornitrici delle numerose nazionali azzurre. Il principio della scelta è comunque legato principalmente alla storia delle squadre che hanno vinto più volte il torneo. 

Ecco le squadre partecipanti alla prima fase:

Italiane: Atalanta, Verona, Lazio, Livorno, Napoli, Parma, Roma, Sampdoria, Torino, Empoli, Palermo, Reggina, Siena, Spezia, Varese, Rappresentativa Serie D (a cui vanno aggiunte le 4 di cui sopra che entrano agli ottavi).

Straniere: Benfica (Portogallo), Anderlecht (Belgio), Rijeka (Croazia), Stabaek (Norvegia), Nordsjaelland (Danimarca), Psv Eindhoven (Olanda), Belasica Strumica (Macedonia), Pakhtakor (Uzbekistan), Apia Leichhardt (Australia), Liac New York (Usa), Santos Laguna (Messico), Club Guaranì (Paraguay), Club Nacional (Paraguay), Envigado (Colombia), Desportivo Brasil (Brasile), Rappresentativa Under 17 Congo (Congo).

Il sorteggio della 66a edizione è stato fissato per il 3 gennaio 2014 nella sala di rappresentanza del Comune di Viareggio, mentre la presentazione ufficiale avverrà il 27 gennaio presso il Gran Teatro Puccini di Torre del Lago.

© RIPRODUZIONE RISERVATA