Torricelli a FN: “Alla Fiorentina si è chiuso un ciclo. Ecco di cosa ha bisogno Montella ma fa bene a guardarsi intorno prima di rinnovare patto con Firenze”

MontellaIachini

Finita la carriera da calciatore, Moreno Torricelli è comunque rimasto legatissimo a Firenze dove continua a vivere. Ed è anche un profondo conoscitore delle situazioni che riguardano la Fiorentina. Per questo Fiorentinanews.com gli ha chiesto un parere su ciò che sta accadendo con una persona che lui conosce bene, per averlo affrontato sui campi di A per molti anni, vale a dire, Vincenzo Montella: “Dopo tre anni di ottimo lavoro in viola potrebbe essersi chiuso un ciclo – ha detto Torricelli – è giusto che voglia conoscere i piani futuri della società e che valuti le eventuali alternative. Vincenzo punta al top in Italia e avrebbe bisogno di qualche giocatore di sostanza in più: vedremo cosa proporrà la dirigenza viola in tal senso. Io, da ex calciatore, credo che in quanto allenatore emergente, si guarderà bene intorno prima di scegliere di rinnovare il patto con Firenze, e ritengo sia giusto che lo faccia perché ha tutte le carte in regola per puntare al massimo“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. @ Pietro. Meno male che Montella ha commesso degli errori “madornali”, altrimenti, senza quegli errori “madornali”, si vinceva lo scudetto con 10 punti avanti alla juve, la coppa italia e L’ Europa League!!!

  2. Ma un due anni in tribuna a godersi una viola allenata da un altro perche no’?

  3. Tony , hai ragione è un mondo di privilegiati peró ormai è uno standard x giocatori e anhe tecnici ma sopratutto x i giocatori e prassi che ad ogni stagione positiva vanno a battere cassa e se nn li accomtenti hanno i mal di pancia e vanno verso altri lidi,

    Chi invece fa pena o comunque sbaglia 2 stagioni di fila ed ha un comtratto da top non viene a dirti : abbassami l’ingaggio x favore ,
    la prassi è questa, anzi, la viola è abbastanza fortunata, Cuadrado ad esempio dopo il primo anno meraiglioso x un altro anno è stato alla fiorentina con uno degli ingaggi + bassi…un altro già a gennaio smetteva di giocar bene in attesa dell’aumento , idem x gonzalo e borja che se nn erano seri dopo i prim i4 mesi battevano i pugni,
    Montella ha altri 2 anni di ingaggio ma lossibilità di fare molti + soldi e allenare club + importanti, o almeno un anno fa ha avuto una richiesta seria ha detto ma rimase da noi,
    Ora forse è meno convinto e se nn resta ocntento anche alla proprietà nn serve a nulla tenerselo,
    Ricordate gli ultimi 2 anni di montolivo?aveva la testa al milan e fu pessimo e i nostri han fatto giocare comunque lui e nn d’agostino pagato 5 mln x la metà….
    Insomma se 1 nn vuole stare è inutile tenerlo, il giocatore lo cedi o magari lo metti in tribuna così si smonta un po ma l’allenatore?con l’esonero lo paghi pure, unica cosa e decidere in serenità

  4. Alessandro, non è solo questione di soldi,
    Se firma un contratto nuovo lo farà per almeno 3 anni no?
    dici che la juve vince di certo 7 scudettti di fila , dei prossimi 10 campionato se continua così facile che ne vinca la metà pero’ qualche campionato x strada lo lascerà e Roma e napoli che hai citato saranno probabilmente tra le + accreditate e se lo vinci con loro lo scudetto fai la storia , vincere da loro e qualcosa che viene comunque esaltata e festeggiata come fosse un evento e almeno nelle chiacchiere napoli e roma parlano di scudetta da un po di anni. Non è solo questione di soldi,
    Il milan è da 5/6 anni un gran casino e lì è solo una questione di soldi ed un lasso indietro x montella ma di fatto a milano ci va sinisa e nn Montella.

  5. Tony47 Perugia

    Vorrei chiedere a Torricelli perchè ritiene giusto che Montella si guardi intorno x migliorare la sua posizione (ammesso che intorno ci sia qualcosa di meglio che a Firenze) quando ha un contratto che lui stesso ha firmato!….. E’ proprio vero che è un mondo quello del calcio tutto particolare, che riflettendoci bene la colpa è anche nostra che seguiamo sta gente.

  6. Ma perché sempre dalla parte dell’allenatore?…e la società che ha un contratto in mano e lo ha già riconfermato nonostante gli errori madornali commessi??? ….deve aspettare per vedere se trova di meglio!!!! incredibile…

  7. il giornale Matto

    “I tifosi viola parlano tra di se fuori dallo stadio aspettando i dirigenti e Montella per sapere che ne salah del futuro viola,alcuni di loro hanno la Maglia con l’immagine di Sin Salah Bin
    i dirigenti escono fuori dallo stadio e c’è anche Montella e i tifosi hanno già il sorriso stampato verso Montella ..”
    Subentrano i Giornalisti Viola e chiedono: allora che ne salah del futuro Viola ?
    i dirigenti : Montella Salah qui per altri due anni Bin e si Vende !

  8. In Italia non è che ci sia tanta scelta se uno, come dice Torricelli, vuol puntare al massimo. E non credo che la juventus rinunci ad Allegri per prendere Montella. Per il resto ci sono Roma e Napoli dove Montella potrebbe guadagnare più che a Firenze, ma questo è un altro discorso, non tecnico.

  9. Ma non vive a Firenze, ma in Val d’Aosta con la nuova compagna e i figli giocano nelle giovanili della Juve. Cmq a prescindere da questo sta dicendo le ovvietà che dicono tutti su Montella. Il probllema è che piacerebbe restasse

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*