Questo sito contribuisce alla audience di

Torricelli: “Sousa e i tifosi si aspettavano di più dal mercato. Bernardeschi ha davanti due strade, tocca a lui decidere”

Moreno Torricelli, ex viola, ha parlato a Lady Radio a proposito delle vicende viola: “Stagione della Fiorentina? È stata deludente visto la stagione passata, di solito si cerca sempre di migliorare: purtroppo credo che alla Fiorentina sia mancata la qualità di gioco e la continuità di risultati. Ha trovato purtroppo difficoltà per provare a raddrizzare la situazione in varie occasioni. Credo che dopo la bellissima annata passata, sia Sousa che tutti i tifosi si aspettavano qualcosa di più dal mercato: la società non è riuscita a trovare dei rimpiazzi all’altezza per fare un passo superiore all’anno scorso; lì si è incrinato subito qualcosa. Per i giocatori è stato difficile replicare le prestazioni della scorsa stagione on difficoltà a raggiungere gli obiettivi stagionali prefissati. Pioli? Lo reputo un grande allenatore, ha fatto benissimo alla Lazio nonostante l’esonero, aveva fatto bene all’Inter, anche se subentrare a stagione iniziata non è facile per niente: per un allenatore è fondamentale riuscire a preparare la squadra già dall’estate solitamente. La stagione all’Inter non è andata bene, ma non solo per colpa sua. Bernardeschi? E’ un grandissimo giocatore, se rimarrà dipenderà da lui: andare in un grande club e non avere il posto assicurato non è importante, dipende da lui cosa vuole fare, a Firenze rimanendo diventerebbe un idolo. Cercarsi un posto in un’altra squadra è bella sfida per riuscire a diventare uno dei migliori d’Europa“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*