Questo sito contribuisce alla audience di

Tra big e sorprese: ecco il quadro completo delle qualificate ai sedicesimi di Europa League

Con le partite delle 21.05 che si sono appena concluse si chiude il quadro delle squadre qualificate ai sedicesimi di finale di Europa League, che tra le teste di serie vede anche la Fiorentina. Partiamo dalle retrocesse dalla Champions League: Besiktas, Borussia Monchengladbach, Rostov, Ludogorets, Tottenham, Legia Varsavia, Copenaghen e Lione. Di queste i viola potrebbero incrociare una delle peggiori terze ovvero tra Borussia Monchengladbach, Legia Varsavia, Rostov e Ludogorets. Per quanto riguarda invece le seconde qualificate nei gironi di Europa League troviamo: Manchester United, Olympiakos, Anderlecht, Az Alkmaar, Astra Giurgiu, Genk (o Athletic Bilbao), Celta Vigo, Gent, Krasnodar, Hapoel Beer Sheva. In questo caso non ci sono limitazioni per la Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Effettivamente sulla carta quest’anno sembra meno competitiva questa coppa.insomma la viola vale minimo i quarti. É tra le 8 più competitive poi ovviamente ci vuole fortuna e ci stanno squadre pari o più forti ma se in passato la viola se la giocava con 10/12 squadre ora le più accreditate sembrano la metá.
    Non concordo solo sul manchester ora se la giocherá fino alla fine perché ha più possibilitá di vincere europa league che arrivare tra le prime 3 se vuole andare in chamoions e semza spareggi.
    Insomma manchester united non é sicura di arrivare tra le prime 4 in premier.europa leugue puó diventare obiettivo principale.
    In campionato hanno davanti chelsea , arsenal, liverpool , city, pure il totthenam.ecco anche il totthenam come l’united proverá a vincere e gli converrebbe che la premier quest’anno é tosta e qui hanno grandi chance.chance cmq le hanno pure la viola e altre 3 o 4.

  2. Roma, United (disinteressata) e Tottenham sono le sole squadre più forti di noi che sono rimaste in gioco. Con un po’ di fortuna al sorteggio la questione si fa mooolto interessante!

  3. Escluso Manchester e Villarreal le altre sono tutte o alla portata o la maggior parte nettamente inferiori quindi almeno gli ottavi quest’anno……….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*