Tra la Fiorentina e Di Francesco, c’è di mezzo Emery…

Eusebio Di Francesco in panchina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

A Roma il neo direttore sportivo Monchi ha da tempo sondato la candidatura dello spagnolo Unai Emery, in rottura col Psg. È lui tra i preferiti per prendere il posto di Spalletti a fine campionato e nel caso in cui non arrivasse il titolo di Francia l’addio da Parigi sarebbe quasi certo. Intanto per i giallorossi resta in piedi anche la candidatura di Eusebio Di Francesco, che a breve comunicherà la sua scelta sul futuro al Sassuolo. Sullo sfondo c’è l’ombra della Fiorentina, che per la successione di Sousa ha sondato il terreno pure per l’interista Pioli (che arriverebbe gratis) e non vorrebbe pagare i 3 milioni della clausola di Di Francesco. A scrivere il tutto è La Gazzetta dello Sport.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Di Francesco vuole la Roma , Pioli vorrebbe restare all’Inter . Lasciamoli stare e rivolgiamo l’attenzione ad altri allenatori che potrebbero arrivare con tanto entusiasmo come Semplici , Maran etc. Non vorrei un allenatore che viene a Firenze come ripiego ma uno bravo a valorizzare i giovani . La lazio ha preso Inzaghi ,allenatore degli juniores , e sta facendo uno splendido campionato .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*