Questo sito contribuisce alla audience di

Tra le assenze viola c’è anche… la pressione

Ne mancheranno pure tanti (Rossi, almeno inizialmente, e Gomez su tutti) e in diversi non saranno al 100% ma oltre ai calciatori c’è un altro elemento che potrebbe fare la differenza: è la pressione. Anche di essa la Fiorentina parte sprovvista, ed è certamente un bene. L’avversario è di valore e i favori del pronostico sono quasi tutti sul versante partenopeo perché per la formazione di Benitez vincere la Coppa Italia vorrebbe dire salvare la stagione. Cosa che non vale per Montella & co, che già tanto hanno fatto considerando tutte le assenze di questa sfortunata stagione. Un po’ di pressione in più può sempre mettere in difficoltà chi ne deve sopportare il peso e di ciò sinceramente facciamo volentieri a meno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA