Tra orgoglio e motivazioni

Paulo Sousa Milan

L’attesa per la gara di oggi tra Empoli e Fiorentina freme ormai da entrambe le parti, sia da quella azzurra dove si vuole prendersi tre punti per dare continuità, che da quella viola per la quale necessità per guadagnare posizioni in classifica. Come riferisce La Nazione dopotutto c’è anche l’orgoglio di portare a casa con una vittoria,dato che gli azzurri considerano questa sfida una delle quali in cui vincere conta qualcosa in più. L’arma in più per i padroni di casa è Saponara, che piace ai gigliati ma per il club del presidente Corsi questo trasferimento è tutt’altro che scontato. Sotto i riflettori della Fiorentina resta Kalinic, il quale è stato recuperato e Sousa non sembra poterne fare a meno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. C’è da vincere senza discussioni. crediamoci.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*