Questo sito contribuisce alla audience di

Tra sfortuna e delusioni, la maledizione del vice Rossi

BernardeschiGenoa4La Fiorentina ha cominciato la stagione con Marko Marin e Federico Bernardeschi indicati, dagli stessi addetti ai lavori, come seconde punte perfette e che sarebbero dovuti essere loro i sostituti di Giuseppe Rossi. Ma tra sfortuna e quant’altro, né l’uno né l’altro sono riusciti a sostituire Pepito e dunque la Fiorentina dovrà tornare sul mercato per l’ormai famoso “ritocchino”, ovvero un attaccante di movimento da affiancare a Mario Gomez in attacco con la speranza di rivedere quanto prima Giuseppe Rossi in campo. Marin è un vero e proprio mistero con zero minuti giocati in campionato e sopravanzato nelle gerarchie addirittura dal partente El Hamdaoui.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA