Questo sito contribuisce alla audience di

Tra Vecino e Borja spunta…Badelj?

Foto: S.D.C./Fiorentinanews.com

Da tempo in uscita, con un contratto in scadenza nel 2018, Milan Badelj si apprestava ad iniziare la stagione in attesa di un’imminente cessione. Appariva molto più solida la posizione di Borja Valero e Vecino; lo spagnolo ha lasciato la Fiorentina ed è passato all’Inter, l’uruguaiano lo raggiungerà a breve alla corte di Spalletti. Badelj è rimasto l’unico centrocampista titolare nella rosa della Fiorentina, qualche offerta per il croato c’è ma non si può escludere che resti fino alla scadenza del contratto, specialmente dopo il cambio di agente. Il fronte Badelj è caldissimo, e la posizione del mediano è destinata a rimanere ancora in bilico…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Fra i tre è quello che mi piace meno per il centrocampo!!!

  2. Mi spieghi per quale motivo a te risulta una gestione da dilettanti? Il suo precedente agente ha sempre urlato ai 4 venti che Badelj non avrebbe rinnovato con la Fiorentina, accampando un suo presunto credito mai pagato (ma se questo credito c’era perché non ha mai fatto causa alla Società per pretenderlo?). Alla fine questo procuratore é stato addirittura licenziato e questo secondo te é colpa della Fiorentina? Adesso, visti i buoni rapporti con il suo nuovo procuratore, potrebbe esserci la possibilità di un rinnovo e la Fiorentina cosa dovrebbe fare con lui? Spedirlo fisso in tribuna? Cosí ti giocherei ogni seppur minima possibilità e di rinnovo. D’altra parte già non ha offerte dalle altre squadre e se non lo fai giocare anche per fare un po’ di vetrina quando avrai mai la possibilità di vederlo, se questa é l’intenzione. Quindi non capisco proprio la tua asserzione.

  3. Il gioco sembra chiaro….. vendere tutto e tutti società compresa, squadretta da retrocessione e per noi tifosi………

  4. Anche per Badelj è’ una gestione da dilettantiiiiiii.

  5. Dei tre è sicuramente il più forte

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*