Questo sito contribuisce alla audience di

Trani: “Solo sulla freschezza la Fiorentina è messa meglio della Roma. Troppi cambiamenti e Chiesa non dovrebbe essere già leader”

Giornalista al seguito della Roma per Il Messaggero, Ugo Trani ha parlato della sfida con i giallorossi a Lady Radio: “La Roma gioca ogni tre giorni da agosto per cui sulla freschezza la Fiorentina può avere di più rispetto alla squadra giallorossa, solo su quello però. Col Bologna Di Francesco ha cambiato otto calciatori, ma ha inserito tutti potenziali titolari. Per parecchie settimane è stato il primo obiettivo di Corvino, non è un allenatore che scopriamo adesso. Per arrivare ad allenare la Roma ha allenato il Sassuolo ma anche in categorie inferiori, ha fatto il team manager, non è che è arrivato direttamente al vertice. Per cui vanno premiati anche allenatori che fanno questo tipo di percorso. La percezione della Fiorentina? Ha cambiato troppo per cui in questi casi si è obbligati ad aspettare; in più quando si prende un giovane, poi ne serve anche un altro per alternarlo perché quando un giovane sbaglia una partita, poi per riprendersi ha bisogno di un po’ di tempo. Chiesa dovrebbe crescere vicino ad un grande calciatore, non essere un leader”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*