Questo sito contribuisce alla audience di

Trasferta a porte chiuse per la Fiorentina?

E’ una vera e propria corsa contro il tempo per scongiurare la chiusura per inagibilita’ dello stadio Sant’Elia e di conseguenza la disputa a porte chiuse di Cagliari-Fiorentina, il 22 gennaio. I lavori per la sistemazione delle reti di protezione alle vie di esodo degli spettatori inizieranno nei prossimi giorni. Il Comune spera di concludere le operazioni a breve: sara’ poi la Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, che giovedi’ ha bocciato l’impianto, a dare il definitivo via libera. Da una parte il club rossoblu è agevolato dal fatto di aver un giorno in più, visto che la Fiorentina non ha superato il turno di Coppa Italia (in quel caso la gara sarebbe stata anticipata al sabato).

© RIPRODUZIONE RISERVATA