Tre gol? Si possono segnare anche in sette minuti e la Fiorentina ne sa qualcosa…

La storia della Fiorentina è piena di episodi curiosi e significativi sia nel bene che nel male. Prendiamo la partita tra il Cesena e i viola, stagione 1982/83. In quel match i gigliati riuscirono nell’impresa, si fa per dire, di prendere tre gol in appena sette minuti, pareggiando così un incontro che sembrava bello che archiviato dopo la terza rete siglata da Bertoni. Ma viene anche da menzionare un precedente molto positivo come Fiorentina-Juventus 4-2. In quel caso i viola riuscirono a segnare la bellezza di quattro gol in 15 minuti e addirittura tre reti in cinque minuti. Questo per dire che la Fiorentina deve stringere i tempi sì, ma non avere una fretta incredibile nell’andare a cercare i tre gol che servono per andare quantomeno ai supplementari, perché possono arrivare anche in un ristrettissimo arco di tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA