Questo sito contribuisce alla audience di

Tre punti e un’ammonizione per Pasqual e gli ‘orfani di Laurini’. Scalera scalda la panca

Con la Serie A ferma tutte le attenzioni sono puntate sulla Serie B giunta alla seconda giornata. L’Empoli, orfano di Laurini, passatp alla Fiorentina sul finire dello scorso calciomercato, è riuscito a battere 3-2 il Bari. Le reti degli azzurri portano la firma di Caputo (doppietta) e Donnarumma, mentre per i biancorossi a segno Andres Tello e D’Elia. Pasqual è stato schierato come titolare tra gli azzurri ed è stato ammonito dall’arbitro, mentre Scalera (non riscattato in estate dai viola) è rimasto in panchina tutta la partita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. se dite di scalera che ha 19 anno ne parliamo alla fine del girone di andata…probabilmente voi siete gli stessi che si esaltavano per le cessioni di piccini e venuti. anche di questi, oltre che di capezzi petriccione e lezzerini, tutta gente praticamente regalata, credo proprio ne sentiremo parlare. intanto contabilizziamo gli oltre 15 milioni spesi per diks, drago, toledo, cristoforo e oliveira

  2. Scalera non ha giocato titolare nel bari???? Com’è possibile? Vedo e intravedo molto tifosi e giornalisti con la coda tra le gambe e che si cospargono il capo di cenere

  3. E pensare che s Firenze hanno avuto a ridire sul fatto che corvino nn ha riscattato scalera!!! Vi basta tutto pur di criticare!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*