Questo sito contribuisce alla audience di

Trezeguet: “Amo il calcio di Montella, ha cambiato il calcio italiano”

Il nuovo acquisto del Pune FC David Trezeguet è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale gigliato. Ecco le sue parole: “Sono venuto a fare un piccolo controllo medico prima di partire per l’esperienza in India. Ho scelto il Pune per scoprire un calcio nuovo, mi è stata recapitata una proposta non solo calcistica, ma anche di immagine e mi sembra giusto iniziare a promuovere nuovi luoghi e nuove divisioni. Sarà un’esperienza di vita molto interessante, sono pronto a viverla. Cosa mi ha spinto a scegliere il Pune? Sarà un’esperienza nuova in ogni senso, un calcio totalmente nuovo, da scoprire. Un’esperienza breve perché durerà solo tre mesi. Tutto questo mi ha spinto a scegliere di fare questa esperienza unica che mi permetterà anche di conoscere un posto nuovo con tantissimi giocatori provenienti da diversi mondi e che hanno giocato ad altissimi livelli. Fiorntina? Sono lontano ma ho seguito il calcio italiano. In Argentina seguiamo molto anche la Fiorentina perché ha un calcio interessante ed ha diversi giocatori sudamericani. Sono un amante del calcio di Montella perché la sua squadra gioca bene e perché ha cambiato la filosofia del calcio italiano. Auguro alla Fiorentina di fare molto bene nella prossima annata. Italia al Mondiale? Tutti si aspettavano qualcosa in più. In questo gruppo ha finito prima la Costa Rica. Nessuno si aspettava che l’Italia potesse uscire al primo turno perché aveva una squadra molto interessante. Adesso ci saranno nuovi giocatori ed un nuovo allenatore e l’Italia torneràai massimi livelli, rimarrà sempre una compagine che vuole vincere e che punta al top”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA