Trippier a FN: “Abbiamo ucciso la Fiorentina con il secondo gol. Siamo stati in controllo dall’inizio alla fine”

Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com

LONDRA – Kieran Trippier è stato uno dei mastini della retroguardia del Tottenham che non ha concesso molto agli attaccanti della Fiorentina: “E’ stata una partita dura – ha detto il difensore a Fiorentinanews.com – Ovviamente avevamo il vantaggio del gol in trasferta, ma siamo stati fedeli alle nostre tattiche, li abbiamo pressati alti e la rete iniziale li ha un po’ demoralizzati. Siamo usciti dagli spogliatoi consapevoli del fatto che dovevamo finirli e il secondo gol ha li ha uccisi e ha ucciso la partita. Siamo stati in controllo dall’inizio alla fine, ma come ho detto hanno degli ottimi giocatori e potevamo farci male in contropiede. Ma come ho detto li abbiamo pressati alti e lo abbiamo fatto benissimo stasera. Abbiamo vinto e tenuto inviolata la porta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*