Trpisovsky: “Ammiro molto la Fiorentina. In due mi hanno impressionato”

Commenta così il tecnico dello Slovan Trpisovsky in sala stampa: “Nel primo tempo non abbiamo fatto assolutamente bene, prima il rigore, poi il raddoppio su un errore in difesa e poi si è infortunato anche il nostro unico centrale di difesa e ciò rende l’idea di come siano andate per noi le cose. Nel secondo tempo avremmo voluto segnare per dare una gioia ai nostri tifosi. La vittoria dei viola è stata pienamente meritata, il livello dei giocatori è altissima, stimo molto la squadra di Sousa perché è difficile da affrontare tatticamente. Ho un’ammirazione particolare per Borja Valero e Kalinic“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*