Turno-verità: è l’ora dei punti doppi

Sarà un turno a dir poco cruciale quello che, per quanto riguarda i vertici della classifica, si aprirà stasera a Udine, con la sfida tra i friulani di Colantuono e l’Inter. Aldilà dei nerazzurri, che hanno l’impegno sulla carta più facile, le partite della verità si disputeranno domani: Napoli-Roma al “San Paolo” e Juventus-Fiorentina allo “Stadium”. Gare che potranno dire molto sul possibile prosieguo del torneo e sulle ambizioni delle singole formazioni, con i punti che cominciano a valere davvero doppio. Per la Fiorentina in particolare, vincere a Torino significherebbe dare una bella mazzata agli uomini di Allegri ed allontanarli ulteriormente. Ma soprattutto vorrebbe dire staccare anche almeno una tra le due che si scontreranno in Campania. Un’occasione che più ghiotta non si può.

© RIPRODUZIONE RISERVATA