Questo sito contribuisce alla audience di

In quattro per una maglia. Sulla trequarti Montella ha l’imbarazzo della scelta

Montella, contro l’Inter, ha riproposto il modulo con il trequartista puro dietro alle due punte. Contro i nerazzurri è stato Mati a ricoprire quel ruolo con successo, ma il cileno non è solo. Infatti la rosa della Fiorentina abbonda di trequartisti e toccherà a Montella scegliere il migliore o colui che sarà più in forma. Mati Fernandez è il prediletto a ricoprire quel ruolo ma dietro di lui scalpitano in tanti: su tutti Marko Marin (ancora un oggetto misterioso di casa viola) atteso in campo per capire quale Marin è arrivato a Firenze, ma c’è anche Josip Ilicic che sulla trequarti può dire la sua, anche se al momento è stato bocciato da Montella. Senza dimenticarsi di Federico Bernrdeschi che in 20 minuti a Torino da trequartista ha permesso a Babacar di segnare il suo primo gol in campionato e alla Fiorentina di strappare un punto prezioso. Dunque tanti uomini di primissimo livello adatti a ricoprire il delicato ruolo di trequartista, al momento però Mati è intoccabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Intanto diciamo 2 e 1/2 (il mezzo,si spera solo per ora,è Marin;l'”assente”comincia per Ili e finisce per cic) comunque è meglio averne 4 per 1 maglia che 1 per quattro maglie come l’anno scorso.

  2. X Fabhez premesso che a turnover o non turnover credo che il passaggio del turno è certo e che dovremmo arrivare anche primi peró matematicamente nn credo affatto che i giochi siano fatti fino alla prossima almeno ,
    I francesi ora faranno 2 gare con il Minsk e possono vincerle entrambe andando a 9 ,
    Noi abbiamo i greci che con i francesi e noi si giocano il passaggio del turno,se si perde in grecia(partita + ostica del girone x ambiente e avversario cmq decente quindi da tripla anche se almeno un pari resta alla portata ) 3 squadre vanno a 6 e quindi il girone si riapre, anche in francia sarà comunque una partita abbastanza vera, fiorentina è + forte del girone comunque è tutto aperto e titolari o meno deve giocarle seriamente x vincerle che è quello che stanno facendo ed il turnover forse aiuta pure ad avere giocatori motivati oltre che freschi e quindi visto che possiamo oermetterceko lo ritengo importante.

  3. Buon pomerigio Patrizia, l’unica cosa che nn mi piaceva molto del mister e che a volte eccedeva nel mettere sempre gli stessi, Gonzalo e Borja un anno fa nn hanno saltato neanche il Panduri e forse nella fase finale della stagione hanno pagato ció, è evidente che spesso preferiva Borja trequartista a giocatori di ruolo (tipo Mati ,Ilicic e Wolski), questo ed il poco spazio a Wolski un anno fa sono le scelte che ho capito meno come far giocare sempre Gomez fino all’infortunio(staffetta con Babacar che male faceva? Come prima punta abbiamo solo loro e altri 8 x 2 posti)comunque quest’anno il discorso sembra cambiato e spero continui così,in fondo Montella quando effettivamente fa un errore poi impara da questi, è comunque bravissimo e quest’anno se alternative sono anche migliori e gli infortuni nn sono colpa sua peró a volte sembra un po tirchio riguardo ai turnover sopratutto nella fasi a girone di un anno fa e x staffetta Gomez/Babacar.

    Su questo la penso abbastanza su di te(tutti ogni tanto devono rifiatare e nn ne abbiamo 11 forti ma almeno 20, solo Cuadrado e Gonzalo anche x caratteristiche e qualità sono unici ma alcune partite possono saltarle anche loro) comunque l’antifona sembra abbastanza cambiata un anno fa bon ho contato ma ad occhio camnia 3 o 4 iocatori al massimo ora tra coppa e campionato anche 6/7 quella in grecia peró darà conferma di ció visto che è gara + impegnativa.

  4. Infatti mi pare proprio che Montella stia facendo un discreto turn over, anche perchè obbligato dai vari infortuni…

  5. Buon pomeriggio Acebati : ecco perché non ho tanta simpatia per il mister i giocatori devono giocare tutti ( senza prendere le cotte ) e giocando che fanno esperienze e possono dire la loro , poi quando qualcuno sta’ male , il giocatore che ha riscaldato la panchina giustamente ci mettera’ più tempo ad ambientarsi al gioco della squadra. Montella non deve avere paura ad osare , perché ha tanti campioni a sua disposizione

  6. Acebati onestamente non vedo come il nostro passaggio del turno in EL possa essere in bilico

  7. Mati Cuadrado e Babacar con la Lazio (Gomez x uno spezzone?)giovedi
    In grecia Ilicic Bernard e Gomez?
    giovedi comunque sarà una partita vera(o si chiude la pratica o si mette perfino in dubbio il passaggio e poi ci sta subito dopo il milan in campionato, quella gara di coppa nonostante lazio e milan peró potrebbe vedere scelte inaspettate da parte di Montella come le altre gare.
    X me l’occhio di riguardo sopratutto prima di febbraio o marzo va solo al campionato peró quella è una partita delicata e non so le scelte.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*