Tutti a gambero verso l’Europa League

Sembra quasi che nessuna delle formazioni in corsa voglia davvero conquistare il posto in Europa League, tanti sono i passi indietro a mo’ di gambero che si vedono da parte delle suddette. Prima la Fiorentina che non è andata oltre uno scialbo 0-0 sul campo del Chievo, poi il Milan che ha sfiorato la figuraccia contro il Frosinone, salvandosi in extremis grazie al rigore di Menez. In serata anche il k.o. dell’Inter a Roma contro la Lazio. Le posizioni di per sé sono già delineate ma ora al sesto posto c’è il Sassuolo, al posto dei rossoneri, forse l’unica squadra a credere davvero nell’obiettivo europeo e a dare il massimo sul campo per ottenerlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Erossi@gmail.com

    Purtroppo questo è il calcio italiano, da 5 anni dopo la Juve che da regolarmente 20 punti alla terza ,c’è il nulla!!!nel solo girone di ritorno la Juve ha fatto quasi 30 punti più della viola ….di che stiamo parlando!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*