Tutti i particolari e le curiosità dell’affare Gilberto. E i fondi di investimento entrano in scena

gilberto

Un affare chiuso una settimana fa, ma che è venuto alla ribalta solo ieri, l’acquisto di Gilberto da parte della Fiorentina. Il prezzo del cartellino è veramente di saldo, perché il giocatore è stato preso per un milione di euro. Tutto questo in virtù del fatto che aveva appena rifiutato di rinnovare il contratto che sarebbe scaduto a fine anno 2015 (in Brasile vi sono altre scadenze rispetto a quelle europee). Nel mezzo troviamo anche l’opera di un fondo di investimento, uno dei tanti ormai sulla scena calcistica. Nel caso specifico parliamo dell’MFD che è proprietaria del 50% del cartellino del giocatore. Quando si vanno a trattare giocatori sudamericani è praticamente consuetudine quella di doversi dividere su più tavoli e l’ok del club di appartenenza non è condizione sufficiente per poter dire conclusa un’operazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. tutti i particolari??? non dite da dove lo hanno acquistato, non dite che tipo di contratto avrebbe firmato, non dite quanto prende di stipendio, se nn fosse per i commenti non saprei neanche che fà il “fluidificante” e comunque non si sà se a destra o a sinistra!
    redazione senza offesa, io vi leggo spesso e commento davvero poco, ma fate uscire certi articoli che davvero non stanno ne in cielo ne in terra…

  2. luca tifa la maglia viola

    Ho visto qualche spezzone di partite sue. Molto forte, spinge di brutto ma la fase difensiva lascia un po’ a desiderare. Mi sembra un buon acquisto.

  3. Aspettiamo a vederlo all’opera prima di giudicare…anche se mi rendo conto che il nome non è esaltante

  4. Sto per fare 10 abbonamenti dopo questo acquisto…

  5. x la redazione
    Nome tecnico per chi fa tutta la fascia:fluidificante

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*