Tutti pazzi per Bernardeschi. Uno smacco non portarlo in Francia

Bernardeschi Udinese 3

Ieri Federico Bernardeschi ha fatto il suo esordio con l’Italia di Conte e proprio con il suo ingresso in campo la nazionale ha cambiato passo arrivando anche al vantaggio propiziato proprio dal contropiede del giovane attaccante della Fiorentina. Rispetto a Sousa, Conte, lo ha impiegato più avanti, sull’esterno sì ma in fase prettamente offensiva e Bernardeschi è stato protagonista di tante belle giocate che hanno ben impressionato tutti. A fine gara è un plebiscito per lui: deve andare all’Europeo in Francia la prossima estate. Conte ci va più cauto dicendo di essere soddisfatto dalla sua prestazione ma che servirà continuità in campionato in questi mesi per poter strappare il biglietto per la Francia. Insomma tutti pazzi per Berna ma ancora non è certa la sua presenza con la maglia azzurra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. ma dopo tanto tempo ha giocato benino per 20′ e ora sembra il nuovo Antognioni???Ma per favore, non gasatelo piu’ di quello che è già. Ne ha di strada da fare tanta tanta strada. Ha ragione Conte, forse e dico forse sarà pronto per i mondiali ma non certo per l’eropeo. Prima giochi bene a Firenze poi…..si vedrà

  2. spfl@optoline.net

    Daniele, concordo 100%. Radiazione pensate prima di scrivere queste cose

  3. spfl@optoline.net

    Mamma Mia ma che dite? Paragonarlo a Antognoni? Ma che scherziamo? A fatto 20 minuti di buon calico e gia e Antognoni? Questo ragazzo e’ gia montato e tutto questo elogio non tutto meritato (guarda le ultime partite con noi) lo fa montare di piu. Piedi per terra per piacere.

  4. Alessandro ale

    Beh dietro ha signori giocatori come darmian florenzi e avrà verratti e marchisio. Normale un miglioramento di prestazioni

  5. Anch’io ho visto un Bernardeschi molto + brillante che in Viola, c’è però da tener conto che nella Fiorentina non ha un Florenzi e tanto meno un Darmian

  6. Insigne quest’anno ha ottenuto i gradi di campione. Bernardeschi ha ESORDITO contro la SPAGNA e ha giocato una mezz’ora splendida che si vuole di più? Ah che l’anno prossimo giocasse nel suo ruolo naturale!!!!

  7. Redazione se Bernardeschi ha spaccato la partita, Insigne cosa ha fatto? Altrettanto, ma grazie a Bernardeschi Insigne ha segnato e sempre grazie a Bernardeschi Insigne è andato vicino al raddoppio con un pallonetto ben deviato da De Gea. Perché guardare sempre in casa di altri quando c’è un Berna così? Un saluto, Redazione.

  8. Bisogna smettere di metterlo a destra…anche se alla lunga il fatto che usi solo e soltanto il piede sinistro condizionerà la sua carriera…

  9. Ieri sera ho visto un Berna che assomigliava tantissimo ad Antognoni, stesso ruolo, stessa tecnica, stessa visione; insomma una somiglianza che non gli avevo mai visto prima. Che sia quello il ruolo da affidargli ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*