Tutti pronti al dialogo per Baselli. E non solo

Baselli Grande

Baselli Grande

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Fiorentina al momento ha nel centrocampo il reparto da rinfoltire numericamente dopo le molte partenze tra svincoli o fine prestiti. Come riporta Il Corriere dello Sport-Stadio, c’è l’assenso da parte del nuovo tecnico viola Paulo Sousa all’acquisto di Daniele Baselli dell’Atalanta. Per il giocatore, seguito da tempo, c’è la ferma volontà di abbassare le pretese del club bergamasco (8 milioni) e nel corso della prossima settimana ci sarà un nuovo contatto con la dirigenza orobica (disposta a venire incontro ai viola secondo quanto scrive il quotidiano sportivo) e il procurato del giocatore, Giuseppe Riso. L’altro obiettivo per la mediana resta quel Valon Behrami che è già stato a Firenze, coi contatti già avviati con Amburgo e quel Fali Ramadani che è un interlocutore molto privilegiato per le molteplici operazioni di mercato nel recente passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Baselli riserva nell’ Atalanta e nell under 21,Behrami a fine carriera,2 ottimi acquisti per il livello della prossima viola,non capisco questa confusione sul mercato,Sousa non ha dato nessuna indicazione?qui mi sembra si sparino nomi a caso,dov’ è finito il progetto dei DV?SOLO PER LA MAGLIA

  2. Ciao ulisse, riguardo ad Aquilani, forse ricordo male allora ,comunque era per dire che anche se spesso viene bistrattato si parla di uno dei migliori giocatori della sua generazione ed aguro a Baselli si fare una carriera come quella di aquilani.
    Aquilani al primo anno a firenze è stato bene fisicamente come nn gli accadeva da un po e si è visto in campo, se tra un anno il tendine lo lascerà in pace nn è scontato che Baselli faccia meglio ma sopratutto nn credo che alza il livello rispetto a Borja o Mati , puo’ dargli il cambio e lavorare x migliorare e prendere il loro posto in futuro , insomma qualità prezzo nn è il massimo, deve mostrare tanto, è il tipo di giocatore che devi pagare al momento giusto 4 mln x bloccarlo e lasciarlo in prestito un anno o 2.
    Insomma Allan è già un altra cosa ed ha caratteristiche che nn abbiamo.
    napoli_allan_ad_un_passo_britos-inler_al_watford/

    + soldi che sono 10 mln.
    Insomma da ieri dicono questo.
    Il napoli prima offriva solo 12 mon cash,

    L’udinese ha poi accettato meno soldi ma comtropartite.
    I pozzo probabilmente ora che sono saluti in premier vogliono restarci , quindi oltre che soldi o giocatori da pagare 1 e vendere a 10 vogliono qualcuno che gli dia garanzie.
    Roncaglia dicevo x il club inglese, pure Badelj ma devon valutarlo almeno 5/6 mln pero’,

    Ilicic no,che è costato 9 mln e credo li valga dopo gli ultimiesi o mino i 7 cje offre il bologna.
    Qualcuno che nn sia un titolare o giovani che nn siano utili a noi tipo Baba, Vecino, bernard, Minelli, bamgu, non questi o chi puo’ fare davvero il salto .
    Forse Rebic se nn lo deprezzano .
    Lo sanno loro peró il prezzo di Allan forse si poteva limare.

  3. Io vorrei: baselli, zappacosta, Sportiello, wallace, darmian, perotti. Via Alonso, Tomovic, ilicic, Gomez. Confermare Gila, Diamanti. Far firmare Bernardeschi e rivenderlo il prossimo anno. Far rientrare Rebic, Wolski, Piccini, Capezzi, Camporese. Rosa da medio/alta classifica 5/7 posto. Se ce lo dicono prima per me andrebbe bene.

  4. Ma una sana botta da matti, spendere un po’ e prendere dall’Udinese Allan e Scuffet e dall’ Atalanta Baselli e Zappacosta? A già ci sono da spendere un po’ di soldi……

  5. AceBati, quando la Roma (credo con Pradè DS) dette Aquilani al Liverpool x 25 mln (io ricordo sta cifra), Aquilani era titolare nella Roma, in nazionale ed era in perfette condizioni fisiche.
    Su Allan, nn credo l’Udinese accetti contropartite tecniche, ma solo cash, è questa la loro politica. Poi chi gli diamo, Roncaglia, Badelj, Gomez, Tomo? Forse giusto Ilicic + 4-5 mln anche se loro preferiscon i giovani ma li pagan poco x Baba l’anno scorso ci davan 5 mln x poi rivenderlo a 10-15.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*