Questo sito contribuisce alla audience di

Tutti su Babacar

Tutti vogliono Babacar! L’attaccante che con il Modena sta facendo benissimo in Serie B è richiesto praticamente da mezza Serie A. La Fiorentina se lo coccola, aspetta che abbia concluso la stagione con il Modena, e poi comincerà a vagliare tutte le possibilità. Per lui tanti scenari aperti dalla cessione in comproprietà al Cagliari per Rossettini alla permanenza alla Fiorentina come vice Gomez, all’ipotesi Torino che avrebbe identificato in Babacar la giusta alternativa all’ormai partente Ciro Immobile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Metà Babacar per Rossettini? Un ’93 che fa 20 goals in serie B? Meno male che il mercato lo fanno altri. A Firenze, se Montella è d’accordo oppure in prestito secco senza alcun diritto!

  2. FrancoviolaTrento

    Deve rimanere da noi come vice? Gomez !!!

  3. Mi auguro che Babacar resti a Firenze. Anche se partirebbe riserva, le occasioni per giocare non mancheranno tra campionato, coppa italia, europa league. Se proprio dovesse andar via, mi auguro che venga dato in prestito secco. Sono sicuro che esploderà.
    Lo stesso vale per Barnardeschi.

  4. Teniamolo fara’ comodo.

  5. Emanuele….rubare il posto no…è troppo giovane ancora…Gomez è ancora troppo forte…ma troppo forte…basti pensare che il gol che ha fatto alla Juve…nessuno a parte Rossi lo potrebbe fare dei nostri…andrebbe bene contro squadre piccole Baba…ma quando incontri Roma, Napoli, Juve,ecc….il Baba attuale senza esperienza è inutile…Gomez no!!!…SFV!!!

  6. Ahahahahah…”comproprietà Babacar al Cagliari per Rossettini”…1) Vale più Babacar di Rossettini (anche secondo transfermarket)…2)A Rossettini il contratto scade tra un anno…quindi il massimo che possono chiedere è 1.5 milioni di € per tutto il cartellino…a Babacar è già pronto il rinnovo (se non ha già rinnovato)….SFV!!!

  7. vice gomez e vedrete che potrebbe pure rubargli il posto.

  8. Diamo in prestito secco al Torino e vedrete che esplodera’ definitivamente.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*