TUTTO RIMANDATO

Non si è voluto sbilanciare più di tanto Gonzalo Rodriguez nelle parole rilasciate oggi a Radio Bruno: il suo futuro resta ancora incerto e legato a quello che sarà il confronto tra il suo entourage e la società viola, di scena, a sua detta, nel prossimo novembre. I tempi di per sé sarebbero un po’ ristretti se non si trattasse comunque di un calciatore di 32 anni, capitano ufficiale da quest’anno e molto legato alla causa: difficile che per lui possa arrivare chissà quale offerta per lasciare Firenze a parametro zero. Ma non si sa mai. E per questo Corvino e Freitas prenderanno di petto la situazione nel prossimo mese, valutando anche meglio quello che è il rendimento che l’argentino può ancora garantire e ipotizzando magari un rapporto anche più lungo dell’annuale consueto che viene concesso agli ‘over 30’. Per il momento però, Gonzalo si è mantenuto molto cauto e lontano da promesse in un senso o nell’altro: la situazione è quantomai aperta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Sì è poi chi gioca centrale, tu?

  2. Ma andasse via dove gli pare sto scarsone, pure gratis!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*