Questo sito contribuisce alla audience di

Tutto ruota intorno a Borja Valero. E a rimetterci sarebbe…

Lo abbiamo sottolineato in queste ore: per quanto riguarda la formazione tutto ruota intorno a Borja Valero e alle sue condizioni. Il giocatore spagnolo che è uscito malconcio dalla trasferta in Azerbaijan, è stato convocato per la partita contro il Sassuolo, e questo è comunque un segnale positivo. Ma decisivo sarà il provino che il centrocampista della Fiorentina svolgerà nel corso della mattinata. Qualora dovesse andare bene, via libera al suo impiego dall’inizio e a rimetterci dovrebbe essere Vecino, anche se l’uruguaiano ha dato segnali importanti nel corso delle sue ultime apparizioni trovando anche il primo gol stagionale a Baku.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Se Non gioca Vecino allora significa che Sousa è proprio un imbecille.
    Borja in panchina comodamente!
    Tata – Salcedo- Gonzalo- Astori- Chiesa – Borja- Badelj- Vecino- Berna- Ilicic- Kalinic

  2. Staffetta Berna/Borja
    I due mediani titolari stanno bene e giocano a memoria

  3. Vecio e’ il più in forma e il più fresco, uno dei pochi che lotta, corre, si inserisce e prova il tiro. Se Sousa lo lasciasse fuori anche solo in una delle due partite tra oggi e giovedì a Genova, fossi la Società mi potrei delle domande…

  4. È davvero allucinante l’idea di un vecino in panchina e di un claudicante oltre che decadente Borja in campo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*