Questo sito contribuisce alla audience di

UFFICIALE: La Fiorentina ha ceduto Ilicic

La Fiorentina comunica di aver ceduto, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Josip Ilicic (classe ’88) all’Atalanta Bergamasca Calcio. Il giocatore ha già svolto ieri le visite mediche con la sua nuova squadra e se ne va a Bergamo per una cifra di 5,5 milioni di euro più bonus. Firmato dallo sloveno un contratto triennale (con opzione per il quarto anno).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Quando tutto sembra crollare nel pianeta Fiorentina, … poi leggo notizie come queste che riaccendono il cuore alla speranza. Il futuro ha mille incognite ma perlomeno lo zombie invertebrato non entrerà più nei nostri incubi …

  2. 5,5 è un affare … a 9 come si è preso noi, una inchi******ta!

  3. Marcello(Marcello Vanni)

    Dunque va a Bergamo ma non doveva andare a Genova dove minacciano denuncia oh che se trasferito co LA anche Cognigni visto Berbatov,M.savic,Mammana egiziano…

  4. Finalmente una buona notizia era ora

  5. È andato via l’indolente VAGABONDO..FINALMENTE..FV

  6. Mai 46,il suo costo è stato ammortizzato? Ha fatto danni per una trentina di milioni.Il costo è ammortizzato quando il giocatore rende.Per esempio badelj.È stato pagato cinque,ed ha reso per uno da venti milioni;anzi se vendi adesso il croato a cinque milioni,anziché tenerlo un altro anno,ci vai a perdere.

  7. Sono convinto che all’Atalanta rifarà bene. E’ il classico giocatore che ha bisogno di fiducia e di non avere pressioni troppo alte. E a Bergamo potrebbe avere tutto questo. Peccato, perchè era uno dei pochi a saper trattare il pallone. Ma, in questo caso, morto un papa…

  8. Anonimo Bancario

    A quei soldi l Atalanta fa un affare, è un buon giocatore ma noi si vuole i fenomeni.

  9. Non e stato venduto assolutamente male!!! E quasi trentenne, indolente e a Firenze aveva fatto il suo tempo. Poi dopo 4 anni di Viola il suo costo iniziale e stato abbondantemente ammortizzato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*