Ufficiale, la Juve si prepara alla Fiorentina costruendo la difesa del futuro con una maxi spesa

Mai ferma o disattenta sul mercato per costruirsi anche il futuro, la Juventus continua a comprare nel panorama dei giovani italiani, nonostante sia già la prima forza del nostro paese. E così è ufficialmente un calciatore bianconero anche Mattia Caldara, difensore centrale classe ’94, da quest’anno un titolare della formazione bergamasca: operazione addirittura da 15 milioni, più 6 di bonus ed altri 4 previsti, come una sorta di premio di valorizzazione per l’Atalanta. Il calciatore rimarrà però a Bergamo fino al giugno 2018 ma la valutazione per lui è di quelle monstre, dato che gioca stabilmente in Serie A da appena sei mesi ed una Juve che con queste premesse si prepara alla trasferta di Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Chiamasi investimenti. Ai della balle piacciono solo gli euri messi in tasca. Via i giullari marchigiani da Firenze!

  2. Per quei soldi Cognigni gli vende tre difensori e un portiere a scelta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*