Questo sito contribuisce alla audience di

UFFICIALE: Spalletti si separa dalla Roma

L’AS Roma comunica la fine del rapporto di lavoro tra il Club e l’allenatore Luciano Spalletti. La Società è attualmente impegnata nella nomina del nuovo tecnico. L’ufficialità arriva dopo la vittoria di domenica sul Genoa per 3-2, che garantisce ai giallorossi la seconda posizione in campionato e la qualificazione automatica alla fase a gironi della Champions League 2017-18.

Nel gennaio 2016, le strade di Spalletti e della Roma si sono nuovamente incontrate, dopo che il primo incarico dell’allenatore sulla panchina giallorossa tra il 2005 e il 2009 aveva portato alla conquista di due Coppe Italia e di una Supercoppa italiana.

“Vogliamo porgere i nostri più sentiti ringraziamenti a Luciano Spalletti per il grande lavoro svolto e per l’importante contributo dato al club sin dal suo ritorno”, afferma il presidente dell’AS Roma Jim Pallotta.

“Sotto la sua guida in questa stagione, la squadra ha conquistato il maggior numero di punti e segnato più reti nella storia del club giallorosso. Auguriamo a Luciano il meglio per il futuro”.

“Il Club intende continuare il suo percorso di crescita e il nuovo allenatore condividerà i valori e la filosofia della Società, contribuendo allo sviluppo dell’AS Roma”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Certo che uno che ha come nickname ” La chimera” e spera in Spalletti alla Fiorentina forse ci vuol far capire che questo matrimonio è appunto una chimera.

  2. Va all’inter che quindi adesso torna competitiva sul serio come il milan che nell’ultimo anno aveva mantenuto la stessa squadra che non arrivava tra le prime 10 ma ora hanmo giá preso Musacchio e quindi se continuano così rischiani di dare a Montella una vera squadra.

    Spalletti ce lo sognamo , almeno per ora perché interessa alle big.
    Ci sarebbe Mazarri ma anche lui é un sogno che cercano probabilmente profili diversi x ingaggi e ambizioni .quindi scartati i sogni e i sogni di riserva pure Pioli sarebbe grasso che cola.

  3. eccolo chi ci vuole …

  4. maurizio firenze

    Corvino fai un offerta decente un occasione cosi non capitara piu per anni

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*