Ufficiale: un avversario viola cambia… stadio

Similmente al Sassuolo che gioca ormai stabilmente a Reggio Emilia, dove il patron Squinzi ha acquisito lo stadio rinominandolo “Mapei Stadium”, anche il Carpi verrà ospitato altrove per disputare le partite della prossima stagione, la sua prima in Serie A. Troppo piccolo il “Cabassi”, dotato di appena due tribune e la quasi totale assenza delle curve. Ecco che allora giungerà in soccorso il “Braglia” di Modena, che in passato ospitava anche lo stesso Sassuolo e che ha una capacità ben maggiore: il Carpi ha ufficializzato la disputa in tale impianto delle proprio gare interne per le prossime due stagioni. La Fiorentina dovrà spostarsi a Modena e non nel comune carpigiano per affrontare la squadra di Castori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA