Questo sito contribuisce alla audience di

Ujfalusi: “Andare a Firenze per me è come tornare a casa. Già fortissimi con Rossi e Gomez, se resta Cuadrado…”

ujfalusiUna nuova vita da direttore sportivo per Tomas Ujfalusi, che ha da poco terminato la sua esperienza tra le fila di uno dei club più prestigiosi d’Europa come il Galatasaray. Ex capitano di mille battaglie in riva all’Arno, protagonista della scalata alla Champions del 2008 e della quasi finale di Coppa Uefa. Ufo ha parlato oggi al Corriere Fiorentino in una lunga intervista in cui ha ricordato con affetto Firenze: “Ci verrò di nuovo a breve, nel corso dell’estate. Quando arrivo lì, mi sento sempre a casa. Cuadrado? Sono convinto che una grande offerta arriverà: la permanenza a Firenze dipenderà dalla sua volontà. Con Rossi e Gomez disponibili con continuità farà meglio dell’anno passato. Se poi resta anche Cuadrado…“. Quindi un ricordo di Cesare Prandelli, prossimo allenatore proprio dei turchi: “Prandelli è stato il più importante allenatore della mia carriera, posso dire che scelta migliore per il dopo Mancini non poteva essere fatta. Certo, non avrei mai immaginato che l’Italia sarebbe uscita così velocemente dai mondiali e che cesare avesse dato le dimissioni”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA