Questo sito contribuisce alla audience di

Ujfalusi: “Prandelli a Firenze mi ha fatto crescere tanto. E’ proprio vero, è più apprezzato all’estero che in Italia”

Il Galatasaray riparte con Cesare Prandelli in panchina. Artefice di questa operazione è stato il direttore sportivo ed giocatore della Fiorentina, Tomas Ujfalusi, che spiega la scelta a La Gazzetta dello Sport: “Se sono contento dle sì dell’allenatore? Molto, mi è sempre piaciuto. Quando Mancini non ha voluto continuare, avrei voluto proprio Cesare. A Firenze mi ha allenato e grazie a lui sono cresciuto tanto. Al Mondiale è stato sfortunato, ma ha fatto un quadrienni bellissimo. Se anche io ho l’impressione che Prandelli sia più apprezzato all’estero che in Italia? Forse sì, per questo sono convinto che a Istanbul si troverà benissimo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. michele da milano

    Prandelli bene alla fiorentina, ma male in nazionale. C’è poco da dire caro ufo

  2. Prandelli ha fatto un involuzione a livello di uomo incredibile come tecnico non è giudicabile perche’ la nazionale non è un club ma una cosa politica almeno in Italia come ogni cosa… pero’ mi dispiace caro Ufo voi parlate da un piano diverso rispetto alle persone che tutti i giorni lottano per una pagnotta vivete su un mondo diverso….pero’ noi normali valutiamo anche l’uomo e il primo Prandelli che abbiamo conosciuto non è quello di oggi …

  3. Si, ma è più conosciuto in Italia che all’estero.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*