Ujfalusi: “Prandelli il mio allenatore preferito: ha “sdoppiato” la mia carriera. L’emozione più grande a Firenze…”

Amarcord a Radio Bruno da parte dell’ex difensore viola Tomas Ujfalusi: “Io dico sempre una cosa: è sempre stato il mio allenatore preferito. Mi ha sdoppiato come giocatore, da centrale anche a terzino destro e infatti ho giocato lì anche in Nazionale e all’Atletico Madrid. A volte addirittura a sinistra, quando era infortunato Jankulovski. Mi ha allungato la carriera e inoltre sulla fascia potevo anche attaccare, non solo difendere. Emozioni a Firenze? L’ultima partita a Torino, perché sapevo già che dovevo andare via e che non avrei giocato la Champions League in viola per cui quello era il mio ultimo giorno. Se farò l’allenatore? Direi di no, oggi faccio lo scout allo Sparta Praga e penso anche a mia figlia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Lui si che poggiava su quella fascia !

  2. Averlo oggi uno come Ujfalusi…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*