Ulivieri: “La Fiorentina non sorprende più. Sousa deve saper gestire questo momento”

sousa-milan-2016

Un decano degli allenatori come Renzo Ulivieri, ha parlato a Radio Bruno della Fiorentina in relazione alla stagione che sta portando avanti Sousa: “Alla Fiorentina hanno preso le misure e ora è più difficile sorprendere e fare risultati. Credo che Sousa debba ritrovare continuità. Non esistono squadre che mantengono la stessa intensità per tutto l’anno, per questo un allenatore deve saper gestire anche i momenti critici della squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Chi ha giocato a calcio sa perfettamente che se non hai in squadra Neimar MESSI..INIESTA..o calciatori di quel livello diventa quasi impossibile essere pericolosi se giochi in maniera lenta..senza movimenti senza palla..senza inserimenti di centrocampisti..senza giocatori che attaccano la profondità… il gioco di SOUSA invece appena si entra in possesso di palla prevede una serie incredibili di passaggi laterali a 50 metri dalla porta e i difensori avversari controllano tranquillamente questo innocuo e sterile possesso palla..VIA SOUSA SUBITO

  2. Ma allora come mai non fermano la JUVENTUS che sono 5 anni che vince gli Scudetti ? Purtroppo SOUSA non è convinto e non trasmette stimoli ai giocatori. Se giochi lento in questo caso si può fermare la squadra.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*