Questo sito contribuisce alla audience di

Un abbraccio che forse non sarà l’ultimo

Quando Joaquin è uscito nella ripresa per far posto a Cuadrado nella sfida contro il Betis Siviglia, Montella ha abbracciato lo spagnolo, la cui permanenza alla Fiorentina non è certa al cento per cento. L’eventuale destinazione, però, non sarà il Betis, o almeno non a stretto giro, visto che l’esterno destro vuole chiudere la carriera a Siviglia (tra uno o due anni), ma non certo dalla stagione ai nastri di partenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA