Un altro candidato per il dopo Sousa. Stavolta arriva dal Belgio

Inutile dire che la panchina della Fiorentina sia appetibile per tanti, tantissimi allenatori, dai più affermati a quelli in cerca di una vetrina importante. Abbiamo già fatto qualche nome e La Nazione ne aggiunge un altro che arriva dal Belgio, Michel Preud’homme. Il quotidiano parla di contatti tra emissari di mercato della Fiorentina che operano nel Nord Europa e l’entourage del tecnico. Dunque tra i tanti nomi attenzione anche a quello di Preud’homme, attuale tecnico del Club Bruges.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Non ci servono gli allenatori stranieri. Ricordateveli tutti e vedete che fine hanno fatto. Serve un allenatore italiano che sappia far giocare bene la squadra, e ce ne sono tanti, e che lanci questi ragazzi bravi che abbiamo, cosa che non farà mai Sousa. Posso fare anche un nome, dico Oddo, e sapete perchè? Ho visto ieri sera Roma- Pescara, una bellissima partita con un Pescara imbottita di giocatori sconosciuti, messa bene in campo, con una grinta da vendere che nel secondo tempo ha fatto tremare la Rometta più volte. Solo la grande disparità di valore in campo ha causato la vittoria della Roma. E non dimentichiamoci che Oddo era alla guida del Pescara anche l’anno scorso. Potrebbe fare al caso nostro.

  2. Che gioco idiota.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*