Questo sito contribuisce alla audience di

Un altro malanno mette KO Chiesa

A Torino contro la Juventus ha giocato col mal di stomaco, arrivando comunque lo stesso alla fine della partita. A Verona invece Federico Chiesa ha dovuto arrendersi per colpa del mal di testa. Un altro malanno si mette sulla strada dell’esterno offensivo viola e lo costringe ad uscire al 52′ sostituito da Gil Dias. Il ginocchio, fortunatamente, almeno da questo punto di vista, non c’entra. Il fastidio lamentato nel corso della prima frazione dal giocatore, è rientrato prontamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. troppi impegni per chiesa, lo mandano a rappresentare quell’associazione, quell’altra ecc… Deve solo pensare al campo ed allenarsi!! basta distrazioni!!

  2. Io ho S 69 Cisko 73 Acebati e Stefano Del Corona. Con gente
    così si può campare di prepotenza.

  3. tanto la sostanza non cambia ,abbiamo un proprieta’ che non estiste e speriamo………….. un allenatore scarso , perche’ uno che ripropone gaspar dopo i disatri di torino di calcio ne mastica poco , e giocatori veramente scarsi una difesa colabrodo peggio dei quella passata , e meno male che e’ arrivato eul pezzella che non sembra poi cosi male . il resto stendiamo un velo sopra. e di corvino meglio non parlane. cosa pure lli ce lo leviamo alle ***** . e’ un incopetente. dove li avra trovati certi elemen ti iio ancora me lo chiedo .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*